Presentazione

L'associazione

Fondata nel 1897, l’Associazione rappresenta oltre 80 aziende fra produttori di energia elettrica, importatori, rappresentanti di società estere, commercianti, utilizzatori, cementifici, acciaierie, spedizionieri, agenti marittimi, terminalisti, surveyors, società di ingegneria, costruttori di impianti per la movimentazione e l’utilizzo del carbone.

Fast facts

Fatturato complessivo 6 miliardi di Euro
Giro d’affari indotto 500 milioni di Euro
Importazioni di carbone 2.000 milioni di Euro l’anno
Numero di addetti 6.000 di cui: 4.000 diretti; 2.000 indiretti
Numero di aziende oltre 80

L'impegno nazionale

In ambito nazionale, Assocarboni aderisce a Confindustria Energia e fa parte del Consiglio di Amministrazione della Stazione Sperimentale per i Combustibili.

E quello internazionale

In ambito internazionale è membra del CIAB (Coal Industry Advisory Board) sezione dell’International Energy Agency, che raggruppa più di 40 aziende, (aziende produttrici e aziende di generazione elettrica) provenienti da 14 differenti paesi e del “Working Party on Coal” del Comitato Energia ECE – ONU di Ginevra.

Il presidente

Presidente di Assocarboni, dal 1999, è Andrea Clavarino.

Nel gruppo Coeclerici dal 1980, dove ricopre oggi l’incarico di Chairman and CEO di Coeclerici Logistics, Clavarino è anche membro del CIAB (Coal Industry Advisory Board), l’organo consultivo dell’Agenzia Internazionale dell’Energia di Parigi.